Il Contratto d'Acquisto di un'Automobile Presso un Concessionario

Contratto Acquisto Auto

Quando la scelta del modello dell'auto e dei relativi accessori completata arriva il momento di firmare il contratto, solitamente steso su un modulo standardizzato della casa costruttrice.

Navigare Facile

Trattandosi di un acquisto oneroso dal punto di vista economico necessario essere pignoli, verificando con cura che sul contratto sia riportata una dettagliata descrizione dell'auto, con modello, cilindrata, versione ed allestimento, corredata di un elenco di tutti gli accessori, dei materiali e dei colori di interni ed esterni.

Un altro aspetto al quale prestare attenzione concerne i tempi di consegna dell'auto acquistata, in merito ai quali non sono sufficienti le garanzie del concessionario ed opportuno mettere per iscritto il termine ultimo oltre al quale l'ordine decade.

Food

Se l'auto non disponibile per il ritiro da parte dell'acquirente entro 2 settimane dalla data stabilita per la sua consegna, il cliente ha, infatti, il diritto di chiedere la risoluzione del contratto, sempre che tale data sia messa opportunamente nera su bianco.

Nel caso in cui la consegna vada per le lunghe si comprende, inoltre, quanto sia utile per l'acquirente la clausola che prevede il blocco del prezzo dell'auto a quello fissato in occasione dell'ordine, qualora il mezzo prescelto abbia subito un rincaro.

Come si comprende facilmente il contratto relativo all'acquisto di un'auto va letto e riletto con attenzione, senza esitare a porre domande al concessionario che aiuta il suo cliente in una scelta certamente importante.